• /

Vacanze al mare in Sicilia Post Covid in sicurezza

Offerte da non perdere in Sicilia

Benessere 2022 Castello di San Marco Relais
Catania € 65,00
Visita Etna 2022 Agriturismo Case Perrotta
Catania € 70,00
Vacanze a San Vito Lo Capo spiaggia a 400m
Trapani



Sembra che quest’anno tra le mete più ambite per le vacanze in sicurezza al mare ci sia la Sicilia, la voglia di viaggiare senza nessuna restrizione ne paura di sdraiarsi in spiaggia e fare un bagno in libertà, è certamente tra i sogni più ricorrenti degli italiani e non solo.

Ecco alcuni consigli per le vacanze in Sicilia a seguito delle numerose richieste pervenute in queste settimane.

Le vacanze Post Covid in Sicilia dovrebbero essere definite vacanze sicure, infatti, è proprio il tentativo di trascorrere dei giorni di serenità, la voglia che spinge tutti noi a viaggiare senza inconvenienti, fare un pranzo o una cena nei vari ristoranti senza dover disinfettare continuamente le mani, muoversi in libertà, visitare quante più cose possibili.

Forse tutto questo resterà un sogno, ma certamente potremo viaggiare avendo chiare le norme e le regole da seguire per evitare problemi.

Le vacanze al mare dopo il Corona Virus sono le più gettonate, ma vorremo provare a dare delle risposte a coloro che pongono alcuni quesiti:

Quali sono le condizioni per una Vacanza al mare in Sicilia con cancellazione gratuita?


Ormai quasi tutte le strutture turistiche siciliane hanno adottato dei criteri per la cancellazione della prenotazione molto convenienti per chi prenota in anticipo, tali criteri, consentono di effettuare un rimborso ovviamente senza alcuna penale grazie ad un Bonus utilizzabile entro un anno dalla data di emissione, e in molti casi anche la restituzione della somma erogata al momento della prenotazione.

Quali sono le spiagge sicure in Sicilia?


In Sicilia esistono moltissime spiagge quindi è molto difficile parlare di quelle più sicure o anti-covid, di certo possiamo fare una differenza tra spiagge libere e lidi balneari attrezzati, nelle prime come la:

Spiaggia di Calamosche in provincia di Siracusa


Tutte le calette della Riserva dello Zingaro in provincia di Trapani


La meravigliosa spiaggia di Isola Bella a Taormina in provincia di Messina


Le spiagge di Cefalù dove è possibile ammirare tramonti da favola


Le spiagge della parte Nord della Sicilia tra Capo D’Orlando e Milazzo con la sua fantastica Baia del Tono


Le spiaggette che portano fino alla Scala dei Turchi, in provincia di Agrigento, uno dei luoghi più visitati in Sicilia



il consiglio è quello di evitare i periodi più affollati, agosto, oltre che evitare di stazionare nel caso di presenza di molte persone, quindi se ti piace scoprire le spiagge libere siciliane più suggestive fai attenzione.

Tutti i lidi attrezzati in Sicilia devono rispettare la normativa del distanziamento, quindi porre gli ombrelloni in numero adeguato, e prestare la massima attenzione su tutte le norme igieniche onde evitare i contagi.

I traghetti per le isole minori siciliane saranno sicuri?



Si potranno visitare le isole minori siciliane grazie alle compagnie dei traghetti ma queste ultime avvertono che sarà indispensabile rispettare in maniera rigorosissima le norme Anti-Covid in particolare il distanziamento sociale che passerà da un’attenta valutazione del numero di persone che può ospitare un traghetto, quindi è fondamentale prenotare con largo anticipo qualsiasi spostamento verso le isole minori.

Tags:





La tua opinione è importante lascia il tuo commento