Posti da non perdere in Sicilia il 2 giugno

Esistono molti posti che vale la pena visitare a giugno in Sicilia, la domanda che spesso ci ponete è cosa fare per il ponte del 2 giugno in Sicilia? Questa è l’isola del mediterraneo ideale per vivere il fine settimana nei periodi di maggio e giugno, in effetti il clima risulta particolarmente favorevole sia per chi desidera il mare sia per coloro che vogliono vivere questa terra per i tanti aspetti naturali e culturali che essa propone.

Se volete godere della natura siciliana con le offerte agriturismo in Sicilia del 2 giugno allora ecco la proposta ideale a pochi chilometri da Piazza Armerina
l’agriturismo gigliotto, qui la natura si sposa perfettamente con l’amore per il vino e per i prodotti tipici che la natura offre.

Altri luoghi imperdibili nel mese di giugno: partendo dalla parte occidentale il percorso delle Saline di Marsala, con una puntatina ad Erice e nella splendida San Vito Lo Capo; nella Sicilia orientale, i luoghi di Montalbano, ovvero tutta la provincia di Ragusa da Santa Croce Camerina a Modica per arrivare a Ragusa Ibla la vera bomboniera del barocco siciliano.

Infine per coloro che amano luoghi incontaminati, ancora non molto conosciuti dal grande turismo, proponiamo la scoperta dei Nebrodi, dal monte soro a circa 1850 mt in cui si dominano tutti i monti, senza dimenticare il castello dell’impallaccionata e per chiudere passaggio da Floresta con i suoi formaggi e salumi tipici.