Le migliori offerte last second per la vacanza in Sicilia

Le offerte dell'ultimo minuto in Sicilia, quelle che molti chiamano Last Second non sono proprio l'ideale per gli stranieri per viaggiare in Sicilia. che sarà una delle mete più ambite per il turismo tedesco. Infatti, dopo la principale fiera per il turismo svoltasi in Germania, i tedeschi hanno consacrato la Sicilia il luogo per i viaggi non necessariamente last second. Il turismo estero preferisce organizzare con molta attenzione le proprie vacanze quindi non vi è molto spazio per le offerte dell'ultimo minuto.

I luoghi privilegiati per le vacanze in Sicilia che vogliamo consigliare vanno da Est a Ovest. Iniziamo col parlare dei luoghi affascinanti e pieni di atmosfera, come il castello di Donnafugata, a qualche decina di minuti di automobile dall'agriturismo a Ragusa Tenuta Carbonara. Muoversi fra le sue stanze riccamente arredate, salire le scalinate imponenti o semplicemente passeggiare all'interno del lussureggiante giardino è un'esperienza capace davvero di emozionare. Consigliamo a tutti i visitatori di andare a visitare sia questo luogo sia le viuzze romantiche e piene di vita del centro storico di Ragusa Ibla.

In tutti i luoghi della Sicilia lo spettacolo che andrà in scena davanti a voi osservando l’oro e blu delle dune di sabbia e del mare mediterraneo, il bianco della neve ed nero della lava del vulcano Etna, il giallo e verde dei campi di grano e delle vigne, il verde oro degli ulivi centenari e dei cactus spinosi, il rosso scuro ed il marrone dei campi arati.

In Sicilia serve un viaggiatore attento ed informato che sa cogliere il lato migliore del luogo facendo godere i propri sensi, dalla vista all’olfatto ma anche della gola visto che la tradizione culinaria siciliana, ci sentiamo di affermare, non ha rivali nel mondo, tanto da potere essere equiparata a quella di un intera nazione e forse oltre, visto che racchiude i segreti delle tradizioni gastronomiche di vari popoli alcune conservate originali altre riviste e corrette nei secoli, a volte anche in meglio.

Se invece vi trovate in Sicilia occidentale sappiate che i palermitani sono molto simpatici, persone che offrono un’ospitalità che ha radici antichissime nella loro cultura, ma fate attenzione a non toccare argomenti tabù: non offendete mai i parenti e non parlate male del Palermo, la prima squadra di calcio cittadina. Il passato multietnico del capoluogo siciliano, si rivede anche nella sua ricca gastronomia, dove si combinano ricette ricche di sapori tipici. Palermo è bella, caotica, piena di traffico e un’energia dirompente: stupendamente contraddittoria, come una città fuori dal tempo e dallo spazio.