• /

Itinerari Giugno in Sicilia, tanto mare ma non solo

Offerte da non perdere in Sicilia

Benessere 2022 Castello di San Marco Relais
Catania € 65,00
Visita Etna 2022 Agriturismo Case Perrotta
Catania € 70,00
Albergo al Ritrovo San Vito
Trapani



Visitare la Sicilia a Giugno, alcuni consigli per viaggiare in Sicilia e itinerari da scoprire in Sicilia.



Giugno è, forse, il mese migliore per visitare la Sicilia, che offre un mare stupendo senza il classico affollamento delle meravigliose spiagge siciliane.
Vogliamo proporre oltre che il mare della Sicilia alcuni itinerari che vale la pena non perdere.

Per esempio non tutti conoscono le delizie dei dolci siciliani:
L'influenza della cultura araba ha lasciato in Sicilia profonde tracce non solo nell'architettura, ma anche nella cucina e, in particolare, nell'arte dolciaria. Un viaggio in Sicilia consente di scoprire nei sapori di un cannolo di ricotta, di una cassata o di un gelato, le millenarie stratificazioni lasciate da tutti i popoli che hanno attraversato l'isola. Gli aspetti più evidenti del carattere della pasticceria siciliana sono soprattutto due: le profonde radici arabe e il successivo sviluppo nel chiuso delle cucine conventuali (alcune ricette fondamentali sono arrivate ad esempio dai Monasteri della SS. Annunciata di Paternò e di Santa Chiara a Noto). Anche se oggi si ritrova il frutto di queste lontane esperienze in tutte le pasticcerie dell'isola, alcune località si distinguono per lavorazioni particolari legate alla tradizione. Il nostro itinerario ci conduce alla scoperta di golose specialità caratteristiche della costa orientale della Sicilia, quella che va da Messina a Modica.

Itinerario Sicilia Orientale
Catania e Taormina sono ricche di reperti storici e resti della dominazione dell'impero Romano. A Catania è possibile fare un giro completo della città in circa mezza giornata. Basta una buona guida turistica della città e voglia di scoperta. Le principali attrattive da visitare sono ben collegate con le vie più belle: Piazza Duomo, Via Etnea, Via Crociferi, Via Etnea, Piazza Stesicoro e Piazza Università. Il punto di partenza dell'escursione è la piazza del Duomo.

Taormina è un borgo medievale posto su di una collina sul mare. Il suo centro storico è ricco di reperti dell'età Greco-Romana; l'attrattiva principale da visitare è il Teatro, sede di eventi e manifestazioni folcloristiche.

L'Etna è il vulcano attivo più alto d'Europa. Per andare interamente alla sua conquista occorrono due giorni di marcia. Si parte da Nicolosi (Ridente cittadina a 15 minuti di auto da Catania e punto base per tutte le escursioni sul vulcano) dal piazzale del Rifugio Sapienza e si imbocca il percorso della pista "Altomontana", un sentiero che attraversa interamente l'Etna da Nord a Sud, per finire a Linguaglossa (Centro medievale situato a circa 25 minuti da Taormina).


Tags:





La tua opinione è importante lascia il tuo commento