• /

Lago Pozzillo: Campionati Nazionali Universitari

Offerte da non perdere in Sicilia

AGRITURISMO GIGLIOTTO last minute
Enna € 40,00
2021 Hotel Tritone**** Lipari
Messina € 130,00
Visita Etna 2021 Agriturismo Case Perrotta
Catania € 70,00



Dopo 28 anni tornano a Catania i Campionati Nazionali Universitari. Migliaia di atleti, appartenenti ai CUS delle università di tutta Italia, si sfideranno nelle diverse discipline nel maggio di quest’anno.

Tutte le gare si svolgeranno in territorio catanese, eccetto quelle di canoa e canottaggio, che si svolgeranno sul territorio di Regalbuto, presso il Lago Pozzillo il 27 e il 28 maggio.

“Il Lago Pozzillo offre le condizioni ideali per un appuntamento così importante come i Campionati Nazionali Universitari di canoa e canottaggio”, dice Lorenzo D’arrigo, responsabile del CUS di Catania. “Grazie a questo e all’ottimo rapporto che da anni abbiamo instaurato con l’amministrazione comunale negli ultimi anni, riuscendo a portare anche importanti appuntamenti regionali sul territorio, la scelta del Lago Pozzillo ci è sembrata la più adeguata”.

“Regalbuto è ormai una meta importante a livello regionale per le gare di canottaggio e di canoa e quello di essere riusciti a portare un appuntamento così importante è un gran risultato, visto che ci lavoriamo dal 1994, anno in cui si sono svolti proprio qui i Campionati Regionali di Canoa”, dice soddisfatto il vicesindaco Gaetano Punzi, che ha seguito con molto interesse la vicenda.
“Sono convinto ormai da molto tempo” continua Punzi, ”che la promozione turistica del territorio attraverso gli eventi sportivi sia importantissima. Tutte le volte che organizziamo eventi del genere riusciamo a portare tra i 300 e i 400 atleti sul territorio, tutta gente che altrimenti non avrebbe avuto modo di conoscere Regalbuto. Per questo evento si prevedono almeno 500 presenze. Vogliamo che la gente che arriverò resti più a lungo possibile e più intensamente possibile sul nostro territorio e a contatto con il nostro tessuto sociale. Vogliamo far vivere il nostro territorio a chi viene da fuori e creare momenti di incontro con la cittadinanza”.

Il Comune oltre ad aver stanziato un contributo di 10.000 euro a favore del CUS di Catania, che si occuperà naturalmente di mettere in piedi le attrezzature tecniche necessarie, sta attivando tutta una serie di iniziative per i giorni delle gare.

“Vorremmo creare un evento in concomitanza con i giorni delle gare” dice l’Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo Prospero Nasca. “Questo servirebbe a rendere ancora più piacevole la permanenza sul territorio agli atleti e a coinvolgere la popolazione del luogo”.

Inoltre, vista la necessità di posti letto che si avrà nei giorni in cui si svolgeranno i campionati, l’Assessore Nasca e il Vicesindaco Punzi invitano tutti i cittadini che abbiano a disposizione degli appartamenti vuoti a trasformarli in Bread & Breakfast. Molti cittadini sono stati già contattati e hanno dato la loro disponibilità.

Chi volesse maggiori informazioni sull’evento o volesse mettere a disposizione un proprio alloggio può rivolgersi alla responsabile dell’Ufficio per lo Sport e la Promozione Turistica, Annalena Maccarrone o chiamare il numero 0935/72375.

Tags:





La tua opinione è importante lascia il tuo commento