Dove andare per il ponte del 2 giugno, e cosa fare tra Palermo e Trapani

Il luogo migliore dove trascorrere il 2 giugno è la Sicilia, durante il mese di giugno i costi in Sicilia per prenotare una piccola o lunga vacanza sono molto bassi a questo si aggiunge anche il risparmio del viaggio che con le numerose offerte proposte dai molti vettori aerei consentono di arrivare nell’isola risparmiando, in particolare consigliamo sempre di dare un’occhiata anche alle tariffe proposte verso gli aeroporti minori sia quello di Comiso sia quello di Trapani.
Le tariffe aeree per arrivare in Sicilia in questi ultimi anni si sono abbassate molto nello specifico nei mesi di maggio, giugno e settembre sono davvero convenienti, e consentono di vivere il mare siciliano senza dover splendere cifre da capogiro solo per raggiungere l’isola in particolare per il ponte del 2 giugno .
La domanda a cui dover dare una risposta e dei consigli è quella di dove andare per il ponte del 2 giugno in Sicilia, oggi parliamo delle province di Palermo a Trapani.

Ponte 2 giugno a Palermo


Palermo a giugno è una delle città più vivibili della Sicilia, il tour del centro storico è obbligatorio, si comincia con la cattedrale si passa per piazza pretoria, una sosta, per pranzo, nell’antica Focacceria san Francesco a pochi passi dal centro.
Altro luogo da consigliare è il palazzo dei normanni con la visita della Cappella palatina, la cosa importante e sapere che l’ingresso turistico avviene da Piazza Indipendenza e verificare ogni volta gli orari di accesso, si rischia di rimane fuori; solitamente sono i seguenti:
Da lunedì a sabato dalle ore 8.15 alle ore 17.40, ultimo biglietto ore 17.00.
Domenica e festivi dalle ore 8.15 alle ore 13.00, ultimo biglietto ore 12.15.

Il giorno successivo il consiglio e quello di farvi un bel bagno a Cefalù tornerete completamente rilassati dal ponte del 2 giugno a Palermo, facendo un po’ d’invidia ai vostri colleghi di lavoro che vi troveranno anche abbronzanti dal meraviglioso sole di Sicilia.

Ponte 2 giugno a Trapani


Il ponte del 2 giugno a Trapani e provincia significa fare un anticipo della stagione estiva, infatti, tutta la costa del trapanese in questo mese è davvero spettacolare, ovviamente la ormai mitica San Vito Lo Capo ma non dobbiamo dimenticarci della parte più a Sud fino a Marsala.
Il massimo spettacolo marino si trova però nelle isole Egadi, infatti, a giugno l’isola di Favignana vi stupirà per il suo mare caraibico, ma non sarà da meno la fantastica ospitalità degli abitanti che rendono questo ponte di primavera davvero imperdibile.