• /

Vacanze Agrigento (La Storia)

Offerte da non perdere in Sicilia

2021 Hotel Tritone**** Lipari
Messina € 130,00
Hotel Centrale Spa in Sicilia, Vacanze Relax
Trapani € 89,00
Saracen Sands Hotel & Congress Centre
Palermo € 69,00



La città millenaria di Agrigento è capoluogo di provincia della Sicilia, è sede vescovile, è situata 230 metri sopra il livello del mare ed ha circa 56.000 abitanti.

Definita da Pindaro “La più bella fra le città dei mortali”, si estende su una superficie di 245 kmq e fu la città di Luigi Pirandello, e di tanti altri personaggi storici. Uno splendido mare la divide dall’Africa.
L’antica “Akragas” fu fondata nel 581 a.C. e divenne in breve tempo una delle più importanti città della Magna Grecia. Nel secolo successivo furono costruiti i magnifici templi.

Durante la storia si sono poi succedute le continue lotte tra Greci e Cartaginesi, il saccheggio ad opera dei Romani nel 210 a.C., e l'invasione da parte degli Arabi che la ricostruirono, donandogli una tipica conformazione araba.
Nei secoli seguenti la città divenne residenza di baroni e di religiosi e nel XVIII secolo ci fu la ripresa economica e il centro cittadino si spostò dalla zona del Duomo a via Atenea.

Nel 1927 la città cambiò nome e quindi da Girgenti divenne Agrigento
Il centro storico è interamente attraversato dalla via Atenea da Porta di Ponte, e su di essa si affacciano bellissimi palazzi e numerose chiese frutto di stili di costruzione a volte totalmente diversi tra loro che contengono all’interno dei veri e propri tesori di arte sacra molto spesso sconosciuti al grande pubblico.
Nel cuore vecchio della città esistono ancora piccole osterie dove si mesce il vino e si servono sarde salate ed olive schiacciate.

Oggi Agrigento si estende su una superficie di 245 Kmq a 230 metri dal livello del mare e conta 55.424 abitanti.

Tags:





La tua opinione è importante lascia il tuo commento