• /

Agriturismo in Sicilia con le vacanze legate alla natura siciliana

Offerte da non perdere in Sicilia

2021 Hotel Tritone**** Lipari
Messina € 130,00
Residence I Faraglioni
Trapani
Hotel Centrale Spa in Sicilia, Vacanze Relax
Trapani € 89,00



Una vacanza in Sicilia può essere intesa anche come scoperta del meraviglioso territorio naturale siciliano

Il successo degli agriturismi nell'isola è fortemente legato alle proposte last minute che in un contesto come quello in cui viviamo è molto utile risparmiare, l'esigenza di accrescere la qualità della vita adoperando sane abitudini e quindi mangiare ciò che la terra produce direttamente da chi la coltiva.

Dirigere le proprie vacanze verso la campagna vuol dire vivere per un paio di giorni a ritmo ridotto, allontanndosi dalla frenesia cittadina. Ma vuol scegliere dei percorsi secondari imboccando una strada dei vini e dei sapori che conduce all'agriturismo scelto e uscendo così dal traffico e dallo smog e rallentando la velocità per ammirare i panorami. È comunque una grande esperienza, mangiare e bere a fianco di chi ha coltivato o allevato il prodotto che si sta consumando. Gli imprenditori agrituristici, infatti, non sono solo dei ristoratori o degli albergatori ma sono in primis degli imprenditori agricoli che possono trasmettere ai propri ospiti cultura, tradizione e garanzie.

Negli agriturismi oltre al buon cibo e alla tranquillità della campagna i visitatori potranno godere di grande ospitalità, accoglienza e affidabilità.
Delle oltre 100.000 presenze previste negli agriturismi italiani, la metà giovani sotto i 35 anni e per il 25% stranieri. Il pienone è degli under 35, infatti i ragazzi preferiscono l'agriturismo al classico pic-nic fuori porta. Secondo alcuni dati operano 13.000 aziende agrituristiche, 7.700 offrono servizi di ristorazione e 10.000 con alloggio garantiscono più di 140.000 posti letto. Nel 79% delle aziende è possibile acquistare direttamente prodotti anche biologici (20%) in due aziende su tre (68%) c'è spazio per attività ricreative/sportive, mentre quasi la metà delle aziende sono in grado di ospitare i nostri amici a quattro zampe.

Alcune stime del turismo in Italia accostano gli italiani alle ISOLE:
Le mete dei vacanzieri in Italia saranno mare e isole ne 33% con una crescita per le isole fra il 35 e il 55 %, poi le città d'arte e musei 30% (in crescita, nelle piccole città d'arte almeno un 10%), la montagna 20% (in calo rispetto scorso anno), i laghi 6%, i parchi giochi e divertimenti 5%, gli agriturismo.
Ed insieme alle tradizionali città d'arte si incrementa anche la meta delle piccole città e per lo più la sistemazione prescelta è a casa di parenti ed amici nel 33% dei casi,in albergo (27%) almeno 1 notte, in casa di proprietà (18%), in appartamento in affitto (9%), in campeggio (5%), in agriturismo (3 %),nei residence (2%).

Tags:





La tua opinione è importante lascia il tuo commento