L'Itinerario della provincia di Catania, da Caltagirone alla riviera dei Ciclopi

Uno dei più belli itinerari turistici della Sicilia porta, attraverso la piana di Catania, a Caltagirone, la patria del più caratteristico artigianato siciliano della ceramica. Il secondo itinerario, balneare, divide il golfo di Catania in due zone distinte e di effetti contrastanti, caratteristica, questa, delle attrattive naturali catanesi.

Nel sud di Catania troviamo la distesa smagliante di un arenile immenso, la Plaja, che il Simeto impingua di sabbia dorata; verso nord la Riviera dei Ciclopi, con i suoi scogli di lava brunita, scrigno di incomparabili bellezze.

L'Etna, il vulcano della Sicilia


Ultimo itinerario, interessantissimo per varietà di aspetti e di attrattive è quello che porta sull'Etna, “Nostra Montagna” come amano chiamarla i catanesi. Il vulcano più importante d'Europa ha, infatti, due caratteristiche che lo rendono unico ad un tempo come meta di turismo e di soggiorno: l'aspetto vulcanologico vero e proprio, che richiama studiosi di tutto il mondo a leggere la storia delle eruzioni millenarie, nei suoi fianchi corrosi e nel cratere immenso, meta inoltre di escursionisti amanti di emozioni nuove. E durante i mesi più freddi, essendo l'Etna la stazione di sport e di soggiorno invernale più attraente e originale del Mediterraneo, attira migliaia di turisti con la sua altitudine massima di 3.335 metri, con i suoi sterminati campi di sci, in una cornice panoramica ove l'orrido è bello, con le sue distese di fitti boschi, con la sua attrezzatura ricettiva, che offre ogni conforto, sui due versanti, quello di Nicolosi e quello di Linguaglossa con importanti e moderni impianti di risalita.

Le pendici dell'Etna sono disseminate di innumerevoli altri centri, tutti egualmente interessanti dal punto di vista turistico, tra cui Trecastagni, Zafferana, Adrano, Randazzo, Ragalna sul cui territorio si trovano l'Osservatorio Astrofisico di "Serra la Nave", una delle strutture più importanti a livello nazionale; e le più belle piste di sci di fondo della regione.

Il golfo di Catania, da Vizzini a Taormina


Vizzini, 60 Km a sud di Catania, è una delle tappe più importanti dell'itinerario Verghiano. Interessi di un itinerario turistico verso Taormina sono: Acitrezza, con i Faraglioni e l'isola Lachea, Aci Castello, rinomata località balneare dominata dal pittoresco castello a picco sul mare, ed Acireale, a 15 chilometri da Catania, cittadina armoniosa nella sua architettura barocca e sede di un importante stabilimento termale della Regione Siciliana. Ogni anno si svolge, inoltre, il più bel Carnevale di Sicilia.